About the Blog

About the Blog

Ho aperto il mio primo blog nel 2011.
Scrivevo di moda, di bellezza e di tutte quelle cose per cui ora, purtroppo, non ho più molto tempo. Ero a Milano, capitale indiscussa del fashion, lo shopping era uno dei miei passatempi preferiti e la propensione a scrivere di questi argomenti era sempre viva dentro di me.

Mi firmavo con un nickname e nelle mie foto non si vedeva mai il mio volto, o almeno non completamente. Perché? Perché era il mio piccolo spazio virtuale in cui mostravo una parte di me, o meglio una parte di ciò che mi piaceva e appassionava, e volevo essere seguita, commentata e criticata solo ed esclusivamente per i contenuti che pubblicavo.

Poi un bel giorno mi sono imbattuta in un paio di profili fake su Facebook.

Uno con il mio nome e cognome e tante foto tra cui alcune prese dal blog, l’altro (uno dei tantissimi profili fake) con i dati di mio marito, ricco di foto personali molte anche in questo caso prese dal mio blog.
La cosa “interessante” è che i due profili si scambiavano pubblicamente e quotidianamente messaggi tra di loro, aumentando follower e chiedendo l’amicizia ai miei contatti. Alcuni purtroppo erano caduti nella trappola facendo sembrare i suddetti profili ancora più veri e, ignari di chi ci fosse realmente dietro quegli account, interagivano anche loro con questi fake.

Era successo esattamente quello che con il mio anonimato volevo evitare e che per quasi un anno ero riuscita a scongiurare.

Il passo dal segnalare e bloccare i profili a dover monitorare e spesso cancellare i commenti sul mio blog (diventato il bar in cui parlare di calcio) è stato breve. Io ho iniziato a divertirmi sempre meno e percepivo che i followers aumentavano non tanto per i contenuti che scrivevo ma perché il collegamento con mio marito non era più un mistero.

Decisi così di chiudere il blog “della moglie di…”.
Chiaramente non aprii quel blog con l’intenzione o la speranza di monetizzare il mio hobby, infatti scrivevo firmandomi con un nickname e ho anche pensato a lungo ad una versione anonima del blog su cui sto scrivendo ora…
Ma è passato tanto tempo da allora, oggi ho le spalle più larghe e ancora tanta voglia di condividere senza altri scopi o strane ambizioni.

Così nella cornice di una Praga bellissima ma fredda che ti costringe a stare tanto tempo in casa e a pensare, ho deciso di rendervi partecipi della mia vita da mamma, da “moglie di…” e sopratutto da expat.

L’ispirazione grazie ai miei due bambini, è ovunque e il confronto continuo con altre culture e mamme provenienti da tutto il mondo mi ha portato e mi porta a riflettere sempre di più e in modo più approfondito tante tematiche di cui non vedo l’ora di scrivere.

Ci si è messo anche il destino…cioè le mie più care amiche che hanno deciso di rimanere incinte  più o meno contemporaneamente (e alcune tra loro neanche si conoscono). Proprio grazie a loro, con le quali mi confronto quotidianamente, sto rivivendo le mie due gravidanze e i momenti di ansia e timore del parto! I ricordi sono tantissimi e alcuni temo sempre possano svanire assorbiti da nuove memorie.

Rispolverarli, scriverli e condividerli è un grande regalo che faccio a me stessa in primis.

Questo blog è per me, è per le mie amiche e per tutte voi.

 

14 Comments
  • Beatrice
    Posted at 22:33h, 13 aprile Rispondi

    Ciao Dalila! Seguivo anche il tuo primo blog, pieno di consigli e suggerimenti fashion&beauty. Mi è dispiaciuto molto quando l’hai chiuso… Non sono ancora mamma (e neanche expat) ma ti seguirò sicuramente in questo nuovo blog! In bocca al lupo!

    • Dalila
      Posted at 09:36h, 14 aprile Rispondi

      Ciao Beatrice, non mancheranno anche qui post sulla bellezza e la moda! Grazie per la tua stima 🙂

  • Alex.takepicture
    Posted at 01:26h, 14 aprile Rispondi

    I’m trying to learn a little bit of Italian…I think your blog will help me! Ciao

    • Dalila
      Posted at 09:37h, 14 aprile Rispondi

      I really hope that! Ciao Ciao

  • Giovanna
    Posted at 16:31h, 16 aprile Rispondi

    So chi sei e il fatto di aver aperto un blog anonimo nel periodo di massima visibilità per tuo marito e di conseguenza per te, ti fa onore! Però i contenuti di questo diario sono più interessanti ☺️ Felice di seguirti!

  • Moky
    Posted at 22:34h, 18 aprile Rispondi

    Meraviglioso diventare mamma,tanti sacrifici e gioia, ti seguirò!

  • LadyB.
    Posted at 16:33h, 22 aprile Rispondi

    Anche io expat, anche io a Praga, anche io mamma… sono felice di aver trovato il tuo blog e ti seguirò aspettando anche articoli su questa meravigliosa città!

    • Dalila
      Posted at 15:33h, 25 aprile Rispondi

      Grazie Cara! Che bello sapere di un’altra expat proprio a Praga. Non esitare a contattarmi per qualsiasi cosa!

  • zuliani martina
    Posted at 21:16h, 22 aprile Rispondi

    CIAO DALILA COME STAI?

    • Dalila
      Posted at 15:34h, 25 aprile Rispondi

      Ciao Martina! Molto bene, grazie 🙂

  • Cristina
    Posted at 11:19h, 23 aprile Rispondi

    Bellissima idea… Good luck 🍀

Post A Comment